Data 2012-04-16 In arrivo la riforma del fisco e delle rendite catastali

abbiamo tratto il seguente articolo dal sito idealista.it

questa settimana il governo monti sarà alle prese con un altro pacchetto di misure economiche che non lasceranno indifferenti. arriva lunedì 16 aprile il consiglio dei ministri la legge delega sulla riforma fiscale. tra le novità più importanti ci sono la riforma del catasto, l\'imposta sul reddito imprenditoriale e la green tax. ecco tutte le novità in arrivo

catasto. con le nuove regole del catasto, la unità immobiliari saranno misurate per metri quadrati e non più per vani. si punta ad arrivare ai valori medi ordinari espressi dal mercato in un arco temporale di tre anni

fondo per il calo delle tasse. raccoglierà le risorse derivanti dalla lotta all\'evasione fiscale, dai risparmi sugli sconti fiscali e da quelli che arriveranno dalla revisione della spesa pubblica. tra le destinazioni del fondo, l\'alleggerimento del carico delle tasse a partire dai redditi più bassi

irpef. stop alla delega firmata dall\'ex ministro dell\'economia giulio tremonti che prevedeva la tassazione sulle persone al 20, 30 e 40%. le aliquote resteranno invece le cinque attuali

taglio agli sconti. si valuta la possibilità di eliminare, ridurre o riformare le spese fiscali che appaiono ingiustificate o superate o che costituiscono una duplicazione

iri. sarà l\'imposta sul reddito imprenditoriale, da distinguere rispetto al reddito d\'impresa

commissione su lotta evasione. sarà istituita una commissione ad hoc che valuterà i risultati, vedrà la partecipazione dell\'istat, dell\'amministrazione finanziaria e di altre amministrazioni pubbliche e dovrà redigere un rapporto annuale. verranno potenziate la tracciabilità dei pagamenti, la fatturazione elettronica e l\'accertamento sintetico

irap. resta l\'irap, perché, spiega il governo, la sua abolizione \"aprirebbe un problema molto serio di reperimento di entrate alternative\", quantificabili nell\'ordine dei 35 miliardi di euro l\'anno

abuso di diritto. l\'obiettivo è contrastare operazioni di pianificazione fiscale prive di adeguate autonome finalità economiche, diverse dall\'ottenimento di risparmi di imposta

contenzioso. previste procedure extragiudiziali per la definizione delle liti di modesta entità

forfait per imprese minori. obiettivo è la semplificazione con il pagamento di un\'unica imposta.

green e carbon tax. la prima ha lo scopo di preservare l\'equilibrio ambientale, la seconda di finanziare le energie rinnovabili

Fonte  

 

Indietro
 
 
   

In evidenza

Cerchiamo in tutta Italia per multinazionale leader della GDO (grande distribuzione organizzata) su arterie di grande passaggio pedonale o veicolare locali commerciali di circa 1000 mq con disponibilità di aree da destinarsi a parcheggio di dimensione pari a circa 2000 mq. Sono di interesse, inoltre, negozi di dimensioni pari a circa 600\800 mq in centro nelle principali città d'Italia

Feedbak

La tua opinione ci interessa!

Segnalaci problemi, consigli o lamentele: ci aiuterai a rendere migliore il nostro sito!

Chiudi
Follow Us