Data 2012-04-16 energia elettrica: le migliori tariffe monorarie

ora che i rincari previsti per l'energia elettrica e il gas non sono più solo una voce di corridoio, ma hanno trovato conferma nell’aggiornamento trimestrale dell'aeeg, i consumatori dovranno iniziare a valutare con attenzione se il tipo di contratto energetico sino ad ora attivato sia davvero quello più adatto.

 

ideali per chi trascorre molto tempo a casa e utilizza l’energia in modo uniforme nell’arco della giornata sono le tariffe monorarie, che vengono proposte dalla maggior parte degli operatori sul libero mercato. le tariffe monorarie, a differenza delle biorarie, prevedono che il costo dell’energia rimanga sempre uguale, a prescindere da orari e giorni di utilizzo dell’elettricità.

 

i consumatori che si trovano in regime di maggior tutela (coloro cioè che non hanno mai cambiato il proprio fornitore di energia, passando al mercato libero) e hanno un contatore elettronico, usufruiscono “di default” di una tariffa di bioraria, adatta soprattutto a chi passa la maggior parte del tempo fuori casa e utilizza l’energia elettrica soprattutto di sera e nei weekend. chi desidera passare a una tariffa monoraria può valutare le migliori offerte sul mercato con l’aiuto del servizio di confronto energia di supermoney. vediamone alcune.

 

cominciamo con link di eni: si tratta di una tariffa on line che blocca il prezzo della sola componente relativa al costo della materia prima per 2 anni (sono quindi variabili le restanti componenti, secondo quanto stabilito dall’autorità per l’energia elettrica e il gas e dagli enti preposti). per attivazioni entro il 15 aprile 2012 il prezzo dell’energia è fisso e pari a 0,0645 €/kwh. per una famiglia media, con consumi di 2.700 kwh, il costo annuo stimato è di circa 437 €. questa tariffa è attivabile solo online e comporta la ricezione delle bollette via email e l’addebito diretto su conto corrente bancario o postale.

 

anche enel energia offre una tariffa monoraria on line, e-light, che riservata ai soli nuovi clienti che passano ad enel energia cambiando il proprio operatore attuale. il costo stimato per la famiglia media, con questa offerta, è di circa 438 € all’anno.

 

un’altra opzione è e.on luce click, la tariffa monoraria on line di e.on energia che blocca il prezzo della componente relativa al solo costo dell’energia elettrica per 1 anno. per sottoscrizioni entro il 7 maggio 2012 il prezzo dell’energia è fissato a 0,068 euro/kwh. il costo annuo stimato ammonta a 445 € circa. anche questa tariffa è attivabile solo via web e comporta la ricezione delle bollette via mail e l’addebito diretto su conto corrente bancario o postale.

 

abbiamo infine edison sconto sicuro, una tariffa monoraria indicizzata aeeg, per cui il prezzo dell’energia segue le variazioni trimestrali stabilite dall’autorità per l’energia elettrica e il gas, ma  viene scontato del 10%. il costo di questa tariffa, per la famiglia media, è pari a circa 464 € all’anno.

Fonte  

 

Indietro
 
 
   

In evidenza

Cerchiamo in tutta Italia per multinazionale leader della GDO (grande distribuzione organizzata) su arterie di grande passaggio pedonale o veicolare locali commerciali di circa 1000 mq con disponibilità di aree da destinarsi a parcheggio di dimensione pari a circa 2000 mq. Sono di interesse, inoltre, negozi di dimensioni pari a circa 600\800 mq in centro nelle principali città d'Italia

Feedbak

La tua opinione ci interessa!

Segnalaci problemi, consigli o lamentele: ci aiuterai a rendere migliore il nostro sito!

Chiudi
Follow Us